Ostuni Centro Storico
Ostuni Centro Storico
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Sarà un laboratorio di quartiere, progettato per accogliere i giovani, ma anche per condividere esperienze di comunità, all’interno di aree limitrofe della stessa cittadinanza.

Il comune di Ostuni punta a riaprire il centro “Il Volo di Icaro” chiuso ormai da quatto anni, e lo farà, dopo una riqualificazione completa dell’intero immobile situato in via Francesco Latilla, adiacente la caserma della Guardia di Finanza, nella zona 167.

L’amministrazione della Città Bianca ha approvato in giunta il progetto depositato alcuni mesi fa dal tecnico-progettista, l’ingegnere Francesco Pecere. Le somme sono state individuate all’interno del “Piano Programma Riqualificazione urbana – Ostuni città d’arte”, che a poca distanza dalla struttura, vede la realizzazione di alcune palazzine di edilizia residenziale pubblica. “Il progetto riguarda la ristrutturazione di un edificio di proprietà comunale da tempo abbandonato, affinchè il suo riuso rappresenti un architettonico – evento funzionale atto a stimolare e contenere le attività di Laboratorio di Quartiere per la manutenzione programmata e per l’arredo ed il decoro urbano. Tale edificio – si legge nella delibera di giunta – costituirà un progetto-pilota ed avrà la finalità di raccogliere gli abitanti non solo degli edifici viciniori ma anche di aree limitrofe, per affrontare i temi della gestione programmata dell’alloggio, del condominio e del quartiere”.

Tra gli interventi previsti nella struttura di via Latilla, oltre ad una nuova pavimentazione e l’adeguamento ed il rifacimento delle reti idriche ed elettriche, anche alcuni servizi specifici per ospitare persone con disabilità.
Un passato quello de “Il Volo di Icaro” alle prese anche con vicende giudiziarie riguardo la gestione del precedente appalto per il servizio del centro diurno, riservato ai minori con problematiche sociali. Nel novembre del 2015 giunse la prima sospensione delle attività, ripresa, poi, in un’altra sede per poche settimane. Nel marzo del 2016 giunse, in maniera definitiva, la revoca per l’autorizzazione al funzionamento.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Ora l’amministrazione proverà a dare un volto nuovo a questo edificio, anche attraverso l’interazione tra gli assessorati ai lavori pubblici ed ai servizi sociali. Su questa prima fase della pianificazione, per la maggioranza interviene il capogruppo del movimento Civico “Per Ostuni”, Vittorio Carparelli.“ Il lavoro in piena sinergia tra gli assessori Antonella Palmisano e Giuseppe Francioso, lungimiranti nella progettazione di servizi per i cittadini, sta dando ottimi risultati.

Insieme hanno collaborato sin dall’inizio per ottenere i finanziamenti per il centro disabili i cui lavori partiranno a settembre, l’apertura della casa della musica e ora, dopo un lungo lavoro riporteranno in luce il centro diurno “il volo di Icaro” chiuso da oltre 5 anni». Carparelli aggiunge: «Tutti progetti impegnativi ed ambiziosi che hanno la finalità di riappropriarci dell’utilizzo dei nostri immobili diversificando ed ampliando l’offerta dei servizi sul nostro territorio che per anni se n’è visto privato».

POTRESTI ESSERTI PERSO...