Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Dopo il terzo attentato all’ex sindaco di Ostuni, il mondo della politica e delle istituzioni abbraccia l’attuale consigliere comunale.

Il nuovo atto intimidatorio subito dal consigliere comunale Avv. Domenico Tanzarella obbliga le istituzioni ad una seria riflessione.

Manifestare vicinanza ed esprimere solidarietà alla famiglia Tanzarella costituiscono ormai il minimo sindacale, un atto di forma dovuto, che, però, non può rimanere privo di sostanza.

La Presidenza del Consiglio Comunale, a nome dell’intera assise, nel rinnovare la fiducia alle Forze dell’Ordine, ribadisce la piena disponibilità per qualsivoglia iniziativa sinergica a tutela e del consigliere comunale vittima di questi incresciosi gesti e dell’immagine della Città di Ostuni, lesa da siffatti episodi di violenza.

Giovanni Zaccaria – Presidente del Consiglio.

Esprimo la mia solidarietà e vicinanza a Domenico Tanzarella per l’ennesimo vile atto di intimidazione perpetrato ai suoi danni.
La comunità Ostunese è sconvolta per questa escalation violenta e si aspetta una forte reazione da parte delle autorità. Ostuni è sempre stata una comunità serena e attiva e non può più tollerare questa situazione.

Le Forze dell’Ordine vanno sostenute e a tal proposito, come consigliere comunale di Fratelli d’Italia, rivolgo la richiesta a SE il Prefetto di Brindisi per la convocazione in Ostuni del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per dare ai cittadini un forte segnale di presenza dello Stato nella nostra città.

Francesco Semerano – Fratelli d’ Italia

Consideriamo questo ennesimo gesto tanto deplorevole quanto di un’inaudita atrocità. Attaccare un’istituzione amministrativa vuol dire attaccare lo Stato, vuol dire, per la terza volta, violentare i valori della legalità, del rispetto per le Pubbliche Istituzioni, della giustizia. Come rappresenta dell’area Civica-Socialista ma prima di tutto come amici, colleghi nonchè persone vicine all’Avv. Domenico Tanzarella esprimiamo la nostra più sentita solidarietà.

Temiamo invero, aleggia in noi questa volta il fondato timore che la stessa vicinanza possa non bastare per far sentire adeguatamente una voce che non andrebbe messa a tacere. Ci auguriamo dunque che fattivamente le istituzioni e gli organi di polizia giudiziaria competenti possano rappresentare un esempio di sicurezza per colui che, prima di tutto, è un cittadino, vittima delle spire della criminalità.

Occorre restare uniti, non combattere questo male solo con le parole, ma farlo nella maniera più concreta possibile, in modo da poter vedere la legalità ed il senso dello Stato di ognuno, ancora una volta, trionfare.
Andrea Pinto
Portavoce area Civica-Socialista

leri il consigliere comunale Domenico Tanzarella è stato destinatario di un nuovo atto intimidatorio. Appena appresa la notizia mi sono recato presso il suo studio per esprimergli la vicinanza mia e di tutta la Città e rendermi personalmente conto dell’accaduto. È intollerabile che ci sia qualcuno capace di compiere gesti simili che feriscono tutti gli ostunesi oltre che i destinatari. Sono fiducioso che le forze dell’ordine questa volta possano ricavare da testimonianze ed immagini gli elementi utili per individuare gli artefici di questo ennesimo vile gesto. Ostuni non si piegherà mai ad intimidazioni e violenze.
Guglielmo Cavallo – Sindaco di Ostuni

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

 

Il Presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, il vicepresidente Giuseppe Pace e l’intero Consiglio provinciale esprimono la vicinanza e la totale solidarietà nei confronti dell’avv. Domenico Tanzarella, già sindaco di Ostuni e già Presidente della Provincia, per il terzo gravissimo attentato subito questa mattina. “Tutti noi crediamo che l’attività politica – ha detto Rossi – non debba essere condizionata da questi atti con l’obiettivo di riportarla indietro negli anni. E’ urgente una forte presa di posizione di tutta la società civile e certamente sarà interessato, attraverso l’attività del sig. Prefetto di Brindisi e del Questore di Brindisi, il Comitato per l’ordine e la sicurezza del nostro territorio. La politica non può essere condizionata da questo tipo di atti vili. Manifestiamo la nostra vicinanza a Tanzarella e saremo sempre al suo fianco”.

Ho appreso la notizia dell’ennesimo attentato ai danni dell’avv. Domenico Tanzarella. E’ un fatto gravissimo, perché dimostra il livello di pericolosità di chi da tempo ha preso di mira l’ex sindaco di Ostuni con gesti ignobili ed inaccettabili.

Vengano rafforzati i sistemi di protezione nei suoi confronti e in quelli della sua famiglia, ma allo stesso tempo si potenzi lo sforzo investigativo perché questa gente non rimanga impunita.

Conosco bene Domenico e so perfettamente che anche questa volta non si farà intimorire da chi usa sistemi vigliacchi per dimostrare la propria esistenza.

Da tutti noi di Senso Civico la piena e incondizionata solidarietà.

Pino Romano (Senso Civico)

Ostuni (Br). Attentato all’ex sindaco Tanzarella. Bozzetti (M5S):
“Episodi di una violenza inaccettabile. La comunità è con lui”

Nota del consigliere del M5S Gianluca Bozzetti

“Esprimo la mia vicinanza all’avvocato Domenico Tanzarella, ex sindaco
di Ostuni e attuale consigliere comunale, dopo il vile attentato
subito ieri, il terzo in appena sette mesi. Episodi di una violenza
inaccettabile. Tanzarella deve sapere che non è solo: l’intera
comunità è con lui. Chiedo a chi ha visto qualcosa di dare il suo
contributo per risalire agli autori di queste intimidazioni. Bisogna
essere compatti contro la criminalità: simili episodi non devono mai
più ripetersi”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...