Pubblicità
Farmacia Matarrese Promozione solari estate 2020 Ostuni
Pubblicità
Pubblicità

L’esito delle analisi condotte dal laboratorio di riferimento regionale: su dieci tamponi, uno è positivo. L’uomo, però, si era messo in autoquarantena limitando i contatti.

I casi positivi di Coronavirus in Puglia salgono a quattro. Dei 10 tamponi esaminati oggi dal Laboratorio di riferimento regionale per SARS-CoV-2, l’agente del COVID-19, uno è risultato positivo: si tratta di un giovane uomo, 29 anni, che lavora a Milano, ma rientra a Bari ogni settimana. In questo momento è al Policlinico di Bari.

Venerdì sera ha avuto la febbre alta e si è messo in autoquarantena limitando i contatti. Tuttavia sono in corso accertamenti per verificare se abbia viaggiato in aereo: se così fosse, partirà la ricerca dei passeggeri a bordo del volo.

Gli altri tre casi sono il tarantino proveniente da Codogno, che sta già bene e che rimarrà in monitoraggio fino a quando i tamponi non si negativizzeranno e potrà essere dimesso, e i due suoi familiari stretti, risultati positivi ma asintomatici, che rimangono ancora in quarantena.