Farmacia Matarrese Consegne a Domicilio Ostuni

A Palazzo San Francesco sventola nuovamente al banderuola, indica il vento che soffia sulla Città Bianca.

Dopo più di 15 anni sull’orologio di Palazzo San Francesco torna la banderuola, costituita da una lamina di ferro raffigurante un cavallo al galoppo che indica il vento che soffia sulla Città Bianca.

Dopo quasi quindici anni, grazie ai lavori di ristrutturazione che stiamo eseguendo presso palazzo di Città, siamo riusciti a riposizionare il pinnacolo – ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici del comune di Ostuni Giuseppe Franciosolì dove è stato per tantissimi anni, e cioè sull’orologio presente sulla facciata esterna prospiciente a Piazza della Libertà“.

L’assessore ha concluso: “È stato bello vedere cittadini e curiosi che osservavano sia gli attimi precedenti che quelli successivi al ricollocamento di questo importante simbolo. Posso confermarvi nel frattempo che continuano i lavori all’interno del Salone dei Sindaci”.

Intanto il prof. Lorenzo Cirasino già sindaco nelle scorse ore ha dedicato alla banderuola una poesia che vi proponiamo:

Finalmente sei tornata
Banderuola segna vento
Tutta Ostuni aspettava
Che arrivasse sto momento !
Forse stanca di girare
Spesso a vuoto e inutilmente
Tu cadesti in un letargo
Per non diventar demente
Con i tempi che viviamo
forse tu non servi più
ma a chi sai che perde i venti
Guida resti da lassù !
Or che in cima sei tornata
pronta a rigirar con sfizio
Fa che soffi sempre forte
Un Bel vento assai propizio