Gli studenti delle scuole superiori di Ostuni, hanno manifestato nella mattinata odierna contro la Provincia di Brindisi. Ancora tutt’oggi 6 dicembre 2019 gli impianti di riscaldamento all’interno degli edifici di competenza provinciale sono spenti.

“Abbiamo contattato l’ente provincia per fare chiarezza – hanno dichiarato i rappresentati – ma la risposta pervenuta è risultata abbastanza vaga poiché priva di una specifica data di accensione dei termosifoni, pertanto restiamo nel dubbio ed è così che abbiamo deciso di scendere in piazza per manifestare il nostro dissenso”.

La manifestazione è stata organizzata dai rappresentanti degli Istituti, Liceo Scientifico Ludovico Pepe, Liceo Classico A. Calamo, Pantanelli – Monnet ed Istituto Agrario insieme ai referenti provinciali della Consulta Studentesca. Ricordiamo che la provincia di Brindisi è nella zona C, pertanto i riscaldamenti per norma dovevano essere stati accessi il 15 Novembre.

Ringraziamo con la presente comunicazione anche il preside delle nostre scuole prof. Francesco Dell’Atti e la docente Paola Lisimberti che si sono interessanti insieme ai referenti della consulta comunale e provinciale del problema, inoltre ringraziamo gli operatori della Polizia di Stato che ha partecipato al tavolo tecnico tenutosi presso il liceo Scientifico Pepe di Ostuni.