Alle ore 18:00, nella sala convegni del GAL Alto Salento ad Ostuni, si terrà un seminario che avrà per tema: “l’Olio Extravergine d’Oliva vittima della contraffazione: frodi e truffe del “Made in Italy”.

L’Olio d’Oliva Italiano, il più gustoso, autentico ed impareggiabile, effetto di una cultura antica, frutto di amore e passione millenaria che dà vita ad una eccellenza alimentare apprezzata in tutto il mondo, da un po’ di anni è oggetto di frodi e contraffazioni di ogni tipo e da parte di piccole e grandi aziende che, senza scrupoli, attuano falsificazioni e alterazioni, vere e proprie truffe ai danni del consumatore e dell’intero comparto agro-alimentare.

La Condotta Slow Food Piana degli Ulivi, in collaborazione con il GAL Alto Salento 2020e con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, della Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche, della Federparchi, della Regione Puglia, del Comune di Ostuni, del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, organizza una giornata dedicata a sua eccellenza l’Olio Extra Vergine di Oliva, ovvero all’oro giallo che da secoli contraddistingue gli agricoltori non solo pugliesi.

Il programma della giornata prevede un incontro alle ore 11,00 presso la “Società Cooperativa Agricola Sololio” in Ostuni dove si assisterà alle tecniche di raccolta, alla molitura in diretta ed all’assaggio dell’olio. Alle ore 13,30 un momento conviviale presso il Ristorante “Il Fienile” ad Ostuni in compagnia di un esperto Assaggiatore di Olio che condurrà il pranzo. Nel pomeriggio, presso la sede del GAL Alto Salento 2020, dalle 16,30 sarà possibile effettuare un percorso gratuito degustando alcuni degli oli presenti nella guida “Gli extravergini d’Italia” di Slow Food Editore.

Alle ore 18:00, nella sala convegni del GAL Alto Salento ad Ostuni, si terrà un seminario che avrà per tema: “l’Olio Extravergine d’Oliva vittima della contraffazione: frodi e truffe del “Made in Italy”. Come riconoscere un buon olio d’oliva.” Interverranno esponenti ed esperti del fantastico mondo dell’Olio