Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Lancette indietro di un’ora e si dormirà di più. L’Ue ha già abolito l’ora legale entro il 2021 ogni Paese membro deciderà per sé.

Domenica 27 ottobre torna l’ora solare. Alle 3 di notte le lancette torneranno indietro di sessanta minuti e questo “regime” resterà in vigore fino al 29 marzo del 2020.

Le lancette dell’orologio andranno spostate indietro di un’ora, e si dormirà di di più. L’ora legale dovrebbe poi tornare in vigore l’ultima domenica di marzo e stavolta potrebbe essere l’ultimo anno nell’Unione Europea, in quanto il Parlamento europeo ne ha già votato l’abolizione. Saranno gli Stati membri – entro il 2021 – a decidere se mantenerla o meno, stabilendo così il proprio fuso orario.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Non sarà facile, perché si potrebbe arrivare a fusi orari differenti fra Stati vicini contribuendo ad alimentare la confusione e vanificando il senso della direttiva Ue del 2000: armonizzare i sistemi per facilitare trasporti, comunicazioni e così via all’interno dell’Ue.

POTRESTI ESSERTI PERSO...