Appuntamento lunedì 28 maggio 2018 sul problema relativo ai tempi di attesa necessari per poter essere sottoposti alle prestazioni mediche istituzionali, nel sistema sanitario pugliese.

Lunedì 28 maggio p.v. presso la Biblioteca Comunale di Ostuni a partire dalle ore 17,30 si terrà un pubblico dibattito sull’annoso problema relativo ai tempi di attesa necessari per poter essere sottoposti alle prestazioni mediche istituzionali, nel sistema sanitario pugliese.

L’evento è stato promosso dall’associazione Per La Vita e dalla Università della terza Età di Ostuni, ed avrà come relatori il Dott. Pasqualone (Dir. Gen. ASL/BR), il Dott. Giuseppe COLUCCI (Res. Formazione Ordine Prov.le dei Medici di Brindisi), l’Avv. Fabiano AMATI (Consigliere Regionale – Presidente della Commissione Bilancio); sono previsti inoltre gli interventi del Prof. Enzo Cappetta (Forum società civile), del Segretario Generale della Cgil di Brindisi Antonio MACCHIA, del responsabile regionale sanità della CISL e del Referente locale UIL M. TANZARELLA.

Il confronto prende spunto dalla proposta di legge regionale “Misure per la riduzione delle liste d’attesa in sanità”, che porta il nome quale primo firmatario del Consigliere Regionale Fabiano Amati e, vuole affrontare la specifica problematica per cercare di trovare una soluzione quanto più possibile condivisa da tutte le parti in causa: Utenti, Medici, Operatori sanitari e Istituzioni.  I lavori saranno introdotti dai rappresentanti delle associazioni promotrici, dall’Avv. Mario MONOPOLI (Associazione Per La Vita) e dalla Prof.ssa Milena D’AMORE (UniTre/Ostuni)

POTRESTI ESSERTI PERSO: