Don Mimmo
Don Mimmo
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il sogno è vita anche per chi non ha una vita da sogno. I sogni vanno vissuti anche al risveglio, e se ne parlerà domenica ad Ostuni in un’iniziativa benedetta da Papa Francesco.

Spesso, nelle Scritture, il Signore parla all’uomo nei sogni e stimola sogni di vita che durano oltre la vita degli uomini e delle loro generazioni. E’ per questo che l’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni ha organizzato un incontro dal titolo: I SOGNI DEI PADRI – Giovani connessi alle proprie radici, che si svolgerà all’Anfiteatro della Cava di San Giovanni ad Ostuni (strada Ostuni-Torre Pozzelle) a partire dalle 19 di domenica 15 ottobre.
Chi sogna non lo fa solo per sé, ma anche per i propri figli e per i figli di tutti: come non ricordare il grande invito di Martin Luther King, che era un pastore protestante ed è riconosciuto come martire anche dalla Chiesa cattolica, che nel 1963 pronunciò il famoso discorso “I have a dream”?

L’iniziativa di Ostuni si inserisce nel cammino della Chiesa che su invito del Papa Francesco è protesa verso un importante momento ecclesiale: il Sinodo Giovani convocato per l’ottobre 2018.

Il tema in questione sta a cuore a noi tutti e anche il Santo Padre ne ha sottolineato sovente l’importanza:

… affinché i nostri giovani abbiano visioni, siano “sognatori”, possano affrontare con audacia e coraggio i tempi futuri, è necessario che ascoltino i sogni profetici dei loro padri. Se vogliamo che i nostri figli siano formati e preparati per il domani, (…) è necessario che si connettano, che conoscano le loro radici. Solo così potranno volare alto, altrimenti saranno presi dalle “visioni” di altri”.

Proprio Papa Francesco, lunedì scorso, ha benedetto l’iniziativa di Ostuni, nella Chiesa di Santa Marta in Vaticano, ricevendo la locandina dal giovane sacerdote Don Mimmo Roma, incaricato diocesano per la Pastorale giovanile  L’invito è rivolto a ciascuno, dai nonni ai nipoti, perché l’intera comunità ponga la propria attenzione ai giovani.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

La serata si concretizzerà nell’ascolto di testimoni d’esperienza e avrà come focus l’intervento di un relatore di alto profilo, il prof. Franco Nembrini, bergamasco, ideatore e narratore di programmi TV su Dante e sulle Avventure di Pinocchio.

Proprio a partire dalla relazione Geppetto-Pinocchio verrà approfondito il tema, con le luminose testimonianze di alcuni anziani, anziani solo per età, ma giovanissimi nello spirito e nell’azione.

A seguire percorrendo un breve tratto di strada di campagna si giungerà presso l’Opera Nostra Signora di Fatima dove l’ Arcivescovo Mons. Domenico Caliandro affiderà tutta la comunità e in particolare i giovani all’intercessione della giovane di Nazareth affinché tutti possano lodare l’Onnipotente per le “Grandi Cose” che compie e potrà compiere nella vita e attraverso il l’impegno di ciascuno.

POTRESTI ESSERTI PERSO...