Confraternite Ostuni
Confraternite Ostuni
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Domenica 24 settembre, la città di Ostuni si appresta ad ospitare il secondo raduno diocesano delle Confraternite.

Dopo il successo dello scorso anno a Brindisi con oltre settecento partecipanti la Consulta diocesana delle Confraternite ha deciso di rinnovare questo appuntamento e, in accordo con le realtà confraternali ostunesi, ha scelto la Città Bianca per vivere questo momento di fede e di testimonianza. Da tutta la diocesi le Confraternite si ritroveranno alle 16,00 presso la Chiesa del Carmine dove ognuno dei partecipanti indosserà il proprio abito liturgico. Una volta completata la vestizione, in processione i fedeli attraverseranno l’intera città percorrendo in preghiera Via G. Pinto, Largo Lanza, Piazza della Libertà, Corso Cavour, Piazza Matteotti, Corso Maggiore Ayroldi, Via Martiri di Kindu, Piazza Curtatone e Montanara, Via Pignatelli, Via Giovanni XXIII, Via T. Nobile, Viale dello Sport. Uno stuolo colorato e suggestivo, dall’indubbio impatto spirituale e cromatico, attraverserà le bianche vie di Ostuni in processione per raggiungere il Palazzetto dello Sport dove alle 18,00 avrà luogo la S. Messa presieduta dall’Arcivescovo di Brindisi-Ostuni Mons. Domenico Caliandro. Il tempio dello sport ostunese si trasformerà per l’occasione in luogo di preghiera con gli spalti gremiti non dai colori delle diverse tifoserie ma da quelli dei diversi sodalizi convenuti.

Fa quindi un’ulteriore passo in avanti il cammino di comunione e fratellanza avviato lo scorso anno con la costituzione della Consulta diocesana delle Confraternite guidata da Maurizio Palermo e dal direttore del corrispettivo Ufficio diocesano Don Tony Falcone. Un cammino che, passo dopo passo, sta aiutando a riscoprire il tesoro spirituale della pietà popolare e l’importanza sociale delle più antiche Associazioni laicali tuttora esistenti.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

POTRESTI ESSERTI PERSO...