prima e dopo
prima e dopo
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

In un comunicato il comitato promotore denuncia i ripetuti atti vandalici nei confronti dei libri messi a disposizione dalla cittadinanza gratuitamente.

La manifestazione “Libri in Villa” annullata a causa di ripetuti atti vandalici che hanno distrutto in mezz’ora l’intero allestimento. Un lampo rispetto alla durata prevista dalla manifestazione che sarebbe terminata l’8 gennaio: uno scenario fiabesco e magico nella Villa Comunale ostunese che con l’ottica della gratuità e della condivisione, avrebbe messo a disposizione gratuitamente della cittadinanza di 150 libri, appesi agli alberi di 3 villette comunali e segnalati da citronelle.

La manifestazione Liber Libro annullata per ripetuti atti vandaliciCi aspettavamo delle forme invasive e distruttive ma quello che è accaduto in un così breve lasso di tempo, ci ha sconcertate e lasciate senza fiato… Quello che ci rammarica profondamente è che questo gesto infame colpisce non solo noi due, in quanto ideatrici di Liber Libro ma tutte le persone che dietro le quinte hanno partecipato, portando libri e sostegno soprattutto morale…

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

L’entusiasmo per l’idea ha subìto un duro stop ma le due ragazze non si sono date per vinte. La manifestazione, riveduta e corretta, si ripropone il 29 dicembre con un nuovo significato: dire NO ALLA VIOLENZA di ogni genere, soprattutto quella culturale. “La cultura è la base di ogni civiltà, la cartina di tornasole, segnale proprio dello stato di salute ed evoluzione di un popolo. Vogliamo reagire a tutto questo, ribadendone appunto l’importanza… È un percorso di crescita duro e lento quello di smuovere le coscienze, spesso oppositorio rispetto a quanto ci viene propinato dal format, ma ci auspichiamo che la cittadinanza risponda numerosa. Contro la violenza, rispondiamo con un libro!”

POTRESTI ESSERTI PERSO...