IMG 9304
IMG 9304
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Gli ultimi prelievi di campioni su ulivi nel territorio di Ostuni hanno escluso possibile contagio di Xylella tra le piante secolari.

I risultati negativi dei test hanno così confermato che la scoperta dell’albero infetto a Monticelli, nello scorso ottobre, era un caso isolato. I tecnici dell’Arif nelle ultime settimane hanno effettuato mirate verifiche e prelievi di campioni sia lungo la Piana degli ulivi millenari ed anche nell’atto più interno della campagna ostunese. Da quanto emerso e consultabile sulla mappa della Regione nessun altro caso sarebbe stato accertato. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni. Al momento però il rischio contagio, dopo il primo caso, sembra scongiurato, soprattutto lungo gli uliveti della costa ostunese.

Nella Città bianca dopo la scoperta del 19 ottobre scorso, pochi giorni fa ci fu anche un sopralluogo da parte dagli ispettori dell’Unione Europea, che hanno visitato l’area di Monticelli e la complanare dove c’era una vasta diffusione di oleandri, poi abbattuti: l’altra tipologia di pianta attaccabile dai vettori del batterio.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

POTRESTI ESSERTI PERSO...