Cani antidroga a Rosa Marina, il progetto a cura dell’isitituto di vigilanza Eurosecurity.

L’Eurosecurity srl, l’istituto di vigilanza privato che gestisce il servizio di sicurezza all’interno del villaggio, ha attivato da qualche settimana alcune attività specifiche di controllo dell’area attraverso l’utilizzo di unità cinofile. Aumentare la sicurezza nella rinomata località turistica e prevenire il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti dentro ed a ridosso dei punti nevralgici della movida di Rosa Marina: è questo il duplice obiettivo del lavoro svolto dalle guardie giurate con l’utilizzo di cani addestrati. Un controllo del territorio, ed in questo caso di una delle maggiori e più frequentate aree del litorale della città bianca, che funge da supporto alle attività delle altre forze di polizia. E così i cani, soprattutto durante le ore serali, setacciano le grandi distese di sabbia. E nei giorni scorsi non poche sarebbero state le quantità, in special modo di marijuana, rintracciate grazie all’utilizzo delle unità cinofile. L’ultima scoperta è stata fatta nella notte tra martedì e mercoledì con piccoli quantitativi di droga ritrovati, in maniera libera, su alcune spiagge di Rosa Marina. Due sono le uscite settimanali dei cani antidroga che si concentrano per tutto il villaggio. L’istituto di vigilanza Eurosecurity, con sede a Milano e Brindisi, è una delle pochissime aziende in Italia ad avere le autorizzazioni per disporre dell’unità cinofila. Di qui la necessità di animali addestrati e vigilantes in grado, dopo un percorso di formazione specifica, di captare ogni minino segnale proveniente dal fiuto del cane, sia in materia di sostanze stupefacente, ma anche armi ed esplosivi. Negli ultimi giorni a Rosa Marina gli animali stanno perlustrando, oltre le spiagge, anche i luoghi di ritrovo della movida giovanile intorno al villaggio, in sinergia con le forze dell’ordine. Un’attività che assicurano dall’istituto di vigilanza privato ha come primo obiettivo quello di prevenire situazioni che vadano contro i principi della legalità, e che spesso vedono coinvolti anche i minori. Stesse modalità d’azione, da parte del personale addestrato dell’ Eurosecurity, anche nel comune di Ceglie Messapica, con le unità cinofile, in giro nel centro storico, per contrastare episodi legati al consumo di sostanza stupefacente.

POTRESTI ESSERTI PERSO: