Una tempesta di emozioni nel derby tra Ostuni e Francavilla vinto dagli ospiti dopo un tempo supplementare.

Una gara che i padroni di casa avevano riacciuffato sulla sirena dell’ultimo quarto grazie ad una magia di Laquintana bravo e furbo a trovare il canestro dell’85-85.

Una gara nella quale la Cestistica ha sofferto la maggiore prestanza del Francavilla sotto canestro (il transfert del pivot greco non è ancora arrivato).

Rivedi qui il match https://www.facebook.com/ostuninotizieofficial/videos/1121774387957480/

Nella seconda frazione il Francavilla prende il comando delle operazioni e l’Ostuni non riesce a bloccare le fonti di gioco degli ospiti. A 5’ dal termine un sussulto dei padroni di casa sembra cambiare l’inerzia dell’incontro (77-74 al 37’). Così però non sarà. Un fallo tecnico fischiato a Masciulli risceglia il Francavilla. Poi il miracolo di Laquintana che non basta ad evitare la sconfitta nel supplementare.

Cestistica Ostuni: Tanzarella, Laquintana 31, Baraschi 13, Semerano, Masciulli 6, Petraroli, Kasongo 26, Di Salvatore 4, Bagordo 3, G. Tanzarella 5. Coach Curiale

Basket Francavilla: D’Amore, Musci 18, Cannarile, Menzione 14, Leo 30, Calò 10, Angelini 19, Iaia 4, Eletto 4, Mazzarese. Coach di Pasquale.

Arbitri: Paradiso di Santeramo e Procacci di Corato.

Parziali: 26-24, 42-50, 59-65, 85-85

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento domenica 1 ottobre 2017 alle 21:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche...