Olympique Ostuni, il nuovo direttore commerciale Gianluca Tagliente annuncia: “Il Cobra is back”. Arriva la firma e il ritorno di Mino Boccardi

Dopo l’arrivo sulla panchina della prima squadra di coach Christian Greco, dopo le riconferme di Domenico Fiorentino, nuovo capitano della formazione e di Danilo Salamida, passando per il ritorno di Giancarlo Basile, l’Olympique Ostuni è lieta di annunciare  tramite il nuovo direttore dell’area commerciale Gianluca Tagliente, il ritorno in gialloblu di Mino Boccardi.

Ringrazio il presidente Daniele Andriola e tutti i dirigenti per avermi voluto insieme a loro per questo nuovo entusiasmante progetto sportivo” – ha sottolineato Gianluca Tagliente nuovo direttore commerciale della società – “Siamo un gruppo di giovani che hanno voglia di divertirsi insieme a tutti i tifosi. L’obiettivo comune è quello di far appassionare a questo sport ed a questa società tutta la città, potremo raggiungere questo obiettivo tramite i tifosi e gli sponsor che si stanno avvicinando al nostro progetto”.

Felice di ritornare a far tornare a sognare il pubblico ed i tifosi gialloblu, è sicuramente l’attaccante Mino Boccardi che ritorna a vestire la maglia gialloblù a distanza di un anno. “Il Cobra is back” è proprio così che si è presentato Mino Boccardi, che non ha mai avuto dubbi sul suo legame con la città di Ostuni e con l’ambiente dell’Olympique. “Sono stato costretto ad andar via nello scorso anno, ma il mio cuore è sempre rimasto al pala Gentile” – ha dichiarato Boccardi alla presentazione – “Sono tornato per riportare l’Olympique in quella serie B che abbiamo mollato lo scorso anno, se il salto di categoria non avverrà quest’anno, mi riprometto di dare tutto me stesso per tornare nella prima categoria nazionale”.

Personalità forte in campo e anche fuori quella di Mino Boccardi che ha subito fatto appello ai tifosi: “Se sono tornato è perché voglio tornare a vedere tanta gente sugli spalti del Pala Gentile, proprio come accadeva nei tempi migliori, voglio ritornare ad abbracciare i bambini che venivano da me ad ogni fine gara”. Sulla scelta della guida tecnica della squadra, Boccardi ha affermato: “Sono qui anche per mister Greco che oltre ad essere un amico fuori dal campo, è un professionista e lo ha dimostrato fin dalla fondazione di questa società”.

Ufficio Stampa e Comunicazione Olympique Ostuni

 

Ultimo aggiornamento sabato 22 luglio 2017 alle 14:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche...